CON LE ARMI, SENZA LE ARMI Mostra

Partigiani e società civile in Piemonte (1943-1945)

Esposizione: Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti”, Torino.

L’intento della mostra è quello di far conoscere la Resistenza con una sintesi della ricerca storica aggiornata e rigorosa e con un linguaggio il più possibile diretto e “leggero”. Per l’esposizione dei 60 pannelli, abbiamo realizzato delle pareti con un trattamento del colore che dirada gradualmente dal nero cupo (corrispondente all’occupazione tedesca e alla guerra civile) al bianco-luce (per libertà e democrazia). Il colore, dato con la tecnica a rullo, richiama il bosco e la montagna che rappresentavano il rifugio naturale per molti partigiani. Abbiamo utilizzato la forma del cuneo come metafora della Resistenza e con quella abbiamo caratterizzato l’esposizione, il catalogo e tutti i materiali di comunicazione.

Resistenza/Resistenze
E’ una mostra nella mostra.
Abbiamo curato la grafica del libro che raccoglie i manifesti progettati da studenti di grafica di Università e Accademie di Belle Arti in Europa sul significato dei valori della Resistenza portati nella quotidianità dei giorni nostri.
Striscioni
Affissione su stendardo
Esposizione
Particolare dell'allestimento
Particolare dell'allestimento
Particolare dell'allestimento
Particolare dell'allestimento
Allestimento video
Stampati vari
Stampati vari
Pagine interne del Catalogo della mostra
Pagine interne del Catalogo della mostra
Invito