HO PERSO IL FILO Calendario

Ho perso il filo | calendario 2008
Cliente: Associazione Arcobaleno onlus Torino (2007)

Il filo si perde e si ritrova per gioco, ma non tanto, a volte il naso si allunga, a volte bruciano i piedi. Il burattino, testa di legno, va alla ricerca delle proprie radici, tirando fuori dall’albero dei ricordi un’anima e anche un corpo. Ma la verità è una cosa, la realtà un’altra. E come per Pinocchio, anche per noi il tempo va, scorre, scappa. I fili della memoria si intrecciano, gli scenari si ingarbugliano. I giorni si succedono, le stagioni si consumano e purché un amico suoni al nostro citofono siamo pronti alle capriole più insensate: essere insieme faccia e maschera, burattino e clown, manichino o ballerina. E se la bugia fosse il più semplice rimedio alla follia?
Le parole diventano leggere e chiare... se le guardi bene sono già immagini. Ideazione dell’iniziativa, creazione e fotografia degli scenari, grafica, ricerca redazionale, editing, coordinamento editoriale, postproduzione delle immagini.
Copertina

Nota Stampa

Nota Stampa

Nota Stampa

Nota Stampa

Nota Stampa

Nota Stampa

Nota Stampa

Nota Stampa

Nota Stampa

Nota Stampa

Nota Stampa

Nota Stampa

Nota Stampa

Nota Stampa